Campus Estivo educativamente orientato per bambini e ragazzi con disturbi dello spettro autistico e per le loro famiglie

Ultime Disponibilita dal 26 Agosto al 2 Settembre!

 

 Il Progetto “R... Estate Con Noi” è un campus estivo educativamente orientato rivolto a bambini e  ragazzi con disturbi dello spettro autistico e per le loro famiglie. Il campus verrà ospitato dal  Villaggio Mare Si di Follonica.

 

Il progetto nasce per permettere a bambini e ragazzi con disturbi dell’età evolutiva di divertirsi e  alleggerire le loro famiglie dallo stress, senza interrompere i programmi terapeutici.

Le famiglie soggiorneranno per una settimana insieme al loro figlio o figlia, che verrà costantemente seguito da un operatore.

 I bambini seguiranno programmi ludici e terapeutici di gruppo e individuali. Un gruppo di psicologi  supervisionerà gli operatori e gestirà i bisogni dei familiari, offrendo anche ai genitori di bambini affetti da  disturbi del comportamento e dello sviluppo un sostegno psicologico di gruppo e individuale.

 Il progetto è rivolto a famiglie che hanno già iniziato un percorso di Terapia Multisistemica in Acqua   e a famiglie che ancora non l’hanno mai provata.

 La struttura che ospiterà il campus estivo offre una spiaggia tranquilla, una pineta rinfrescante,  ristorante, animazione per i più piccoli, due piscine, solarium, minimarket e altri servizi per bambini genitori.

 

Servizi Offerti:

  • Terapia Multisistemica in Acqua (TMA).
  • Attività ludico-ricreative integrate.
  • Attività educative e terapeutiche.
  • Incontri individuali e di gruppo per le famiglie.
  • Supervisione di tutte le attività.
  • Mindfulness e laboratori esperienziali.
  • Obiettivi individualizzati.

 

 

PER INFO E CONTATTI:
paolomaietta@me.com  
3496707707

 

Scarica la brochure

Scarica il Contratto

 

“Abbiamo due menti, una che pensa, l’altra che sente. Queste due modalità della conoscenza, così fondamentalmente diverse, interagiscono per costruire la nostra vita mentale.” (Goleman,1995)


L’autismo è un disturbo che, solitamente, compare nei primi tre anni di età e può durare per tutta la vita: grazie ad anni di esperienza ed osservazione, è nata la Terapia Multisistemica in acqua (o TMA), un intervento volto a riabilitare soggetti autistici o affetti da altre patologie.

L'estate è ormai arrivata: un periodo ottimo per aiutare i bambini a crescere ed interagire sempre di più con il mondo esterno. Questo vale anche per i bambini autistici: il gioco, ad esempio, è un mezzo che permette la libera espressione di sè e favorisce il rapporto con gli altri.

Il delicato mondo dell’autismo è un universo fatto di silenzi ed emozioni inespresse, che non aspettano altro di essere comprese.

 

Scarica la brochure

Scarica il Modulo

Iscriviti al Corso di Terapia Multisistemica in acqua

Compila il modulo in ogni parte con le informazioni richieste e ti contatteremo per darti maggiori informazioni sul corso di Terapia Multisistemica in Acqua. Per contatti telefonici o Whatsapp: 3924679100

 

 

Sin dalle origini, l'acqua ha assunto un ruolo fondamentale nella vita dell'uomo, essa è infatti l'elemento di cui siamo composti in gran parte e ci riporta inconsapevolmente alle prime esperienze nel grembo materno.

La TMA nasce con l'obiettivo di migliorare le condizioni psico-fisiche dei bambini autistici, ricorrendo ad un elemento fondamentale come l'acqua. I benefici principali, derivano proprio dall'ambiente in cui la terapia viene effettuata: l'acqua, infatti, stimola il bambino a livello sensoriale, motorio, psicofisico ed emotivo.

Quando una donna scopre di aspettare un figlio cominciano a susseguirsi in lei emozioni intense e contrapposte, è un momento delicato, in cui tutte le aspettative e le speranze si concentrano su questa nuova vita in arrivo. Spesso, sono proprio i genitori le prime persone ad accorgersi che c’è qualcosa di anomalo nello sviluppo del proprio bambino.